Approvato il bilancio 2018. Forte contributo alle politiche di sostegno allai??i??industria turistica e commercio.

Cresce di 8,5 milioni di euro il capitolo di investimenti dedicati al turismo, per dare piena operativitAi?? alle Destinazioni. Approvato lai??i??emendamento che destina 250 mila euro alla campagna slot-free.

Ieri in serata, lai??i??Assemblea Legislativa regionale ha dato il via libera al Bilancio 2018.Ai??Una manovra da oltre 11,8 miliardi di euro ispirata da alcuni chiari principi: lai??i??invarianza della pressione fiscale, il contenimento delle spese di funzionamento, la promozione di politiche dai??i??investimento in autofinanziamento e lai??i??attuazione delle scelte fondamentali del programma di mandato in materia di lavoro e sviluppo, promozione del territorio, competitivitAi?? basata su attrattivitAi?? e competenze, dando ulteriore attuazione al Patto per il Lavoro.
Forte A? la spinta ai settori del commercio e del turismo con politiche integrate. Con 66 milioni di euro, infatti, A? previsto un intervento straordinario di riqualificazione delle localitAi?? in cui il turismo si concentra, partendo dai territori della costa, il sostegno ai Comuni che intendono migliorare e rendere piA? belle e attraenti le nostre cittAi??, la promozione e la valorizzazione dei centri storici e dei centri commerciali naturali. Con uno specifico emendamento, come gruppo PD, abbiamo destinato poi 700.000 euro agli esercizi commerciali polifunzionali delle aree rurali e montane, finanziando cosAi?? la legge regionale approvata nella precedente seduta del Consiglio.Ai??Alla voce turismo, aumentano di oltre 8,5 milioni le risorse, portando cosAi?? a 8,3 milioni quelle finalizzate a dare piena operativitAi?? alle destinazioni turistiche e a 11,7 milioni quelle per lai??i??APT. Ho sottoscritto sul tema due emendamenti per garantire anche per il 2018 risorse alle pro-loco (400.000 euro) e alle rievocazioni storiche del territorio (300.000 euro).
Cito infine altri due, tra gli emendamenti che abbiamo presentato, che sono sicuramente significativi:Ai??il primo destina 200.000 euro ai Centri recupero degli animali selvatici regionali, il secondo invece garantisce 250.000 euro alla campagna slot-free della nostra Regione, una campagna che non A? solo di sensibilizzazione, ma anche di sostegno diretto alle attivitAi?? che dismettono macchinette per il gioco dai??i??azzardo legalizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *