Nasce la Rete attiva per il lavoro: Piano per l’occupazione da 20 milioni di euro.

PiA? servizi di accompagnamento al lavoro e nuovi percorsi formativi per le persone disoccupate: in campo 38 Centri per l’impiego e 20 societAi?? private accreditate.

Composta da 38 Centri per l’impiego e 20 societAi?? private accreditate, sarAi?? coordinata dall’Agenzia per il lavoro.
La Regione Emilia-Romagna mette a disposizione 8 milioni di euro del Fondo sociale europeo per migliorare la qualitAi?? e lai??i??estensione sul territorio dei servizi per il lavoro e per lai??i??accompagnamento al lavoro dei disoccupati da oltre 12 mesi e 12 milioni per creare opportunitAi?? e strumenti (percorsi brevi, orientamento) per chi A? in cerca di una occupazione.
Come previsto dal Patto per il Lavoro abbiamo costruito la Rete attiva per il lavoro per rafforzare, nella complementarietAi?? tra pubblico e privato, nella capillaritAi?? sul territorio la qualitAi?? dei servizi rivolti a chi cerca e offre occupazione. Con questo sistema, intendiamo rispondere con efficacia, specializzazione e innovazione alle esigenze dei cittadini e del sistema economico-produttivo, intercettare le potenzialitAi?? di crescita e dinamismo del mercato del lavoro e favorire una nuova occupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *