Scuola. Risoluzione PD: Valorizzare la conoscenza della classicitAi?? e della lingua latina.

Atto di indirizzo presentato all’Assemblea legislativa. Proporre ai dirigenti delle scuola secondaria di primo grado di introdurre il latino quale insegnamento extra-curricolare facoltativo

ai???Valutare con lai??i??Ufficio scolastico regionale la predisposizione di una campagna di sensibilizzazione sul valore sociale e culturale che ha la conoscenza della classicitAi?? e della lingua latina”, coinvolgendoAi??per questoAi??”le associazioni culturali e tutti i soggetti che possano apportare un contributo in termini operativi e di conoscenzeai???.Ai??E ai???verificare la possibilitAi??, nel pieno rispetto dellai??i??autonomia scolastica, di proporre ai dirigenti delle scuola secondaria di primo grado di introdurre il latino quale insegnamento extra-curricolare facoltativoai???. A chiederlo, attraverso una risoluzione allai??i??Assemblea legislativa, A? il Gruppo Pd.

Lai??i??insegnamento della lingua latina nella scuola secondaria di secondo grado, sottolineano i consiglieri nell’atto, ai???A? sempre meno centrale, oggi lai??i??insegnamento si A? contratto e, in molti casi, A? completamente scomparsoai???. Si tratta di una scelta che ai???depaupera profondamente il patrimonio culturale dei singoli e dellai??i??intera collettivitAi?? in nome di una errata declinazione del concetto di scuola delle competenze, esclusivamente concentrata sullai??i??apprendimento del saper fare, spesso a detrimento della trasmissione delle competenze di base e della stessa maturazione psicologica, emotiva sociale e relazionale dei ragazziai???.

Per tali motivi, concludono gli esponenti Pd, ai???lai??i??apprendimento del latino non puA? essere considerato estraneo al formarsi di una cultura anche scientifica e tecnicaai???.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *